Beatrice Rana, pianoforte

 

22.11


Venerdì, ore 20:30

Sala Teatro

BigliettiCrediti

Fryderyk Chopin
Studi per pianoforte, op. 25

Isaac Albeniz
Iberia, 12 impressioni spagnole per pianoforte, terzo libro

Igor’ Stravinskij
Trois mouvements de Pétrouchka per pianoforte

A soli 26 anni Beatrice Rana è un’artista riconosciuta per sensibilità, raffinatezza e controllo. Le sue Variazioni Goldberg sono state inserite dal New York Times tra i 25 migliori dischi del 2017. Beatrice Rana domina il pianoforte nel rispetto del segno e della scrittura originale. Il suo approccio al repertorio “romantico”, e qui lo ritroviamo negli Studi di Chopin, supera le certezze di un certo modo di intendere l’interpretazione pianistica. Sotto le sue dita, il caleidoscopico Pétrouchka di Stravinskij, con tutta la sua componente virtuosistica, diventa una pagina pianistica a se stante con un fraseggio che la accomuna a un grande interprete qual è Maurizio Pollini.

 

Crediti

Tariffa B

  • home
  • seguici su Facebook
  • seguici su Instagram
  • seguici su Vimeo
email facebook twitter google+ linkedin pinterest