Imitation of life

Proton Theatre / Kornél Mundruczó

Foto Rév Marcell - Proton Theatr

03.10


Giovedì, ore 20:30

Durata1h 40' senza intervallo

Sala Teatro

BigliettiCreditiVIDEO

Kornél Mundruczó è regista teatrale e cinematografico tra i più significativi nel panorama contemporaneo internazionale. Al FIT 2019 presenta quello che è considerato il suo capolavoro, un’opera intensa e coinvolgente, già ospite di teatri e festival in tutto il mondo, e vincitrice di numerosi e prestigiosi Premi internazionali.

Imitation of Life è uno sguardo lucido sulle contraddizioni di una società – ungherese e non solo – in cui prevale ogni forma di discriminazione.

Scegliamo noi il nostro destino o le nostre vite sono predestinate? Questo è il quesito sollevato da Kornél Mundruczó a seguito di un violento crimine realmente avvenuto a Budapest nel 2015 a cui la storia si ispira. Gli attori diventano i protagonisti di una storia immaginaria che inizia quando un ufficiale giudiziario arriva per sfrattare una donna single dal suo appartamento a Budapest, ma una svolta inaspettata ostacola il suo piano. Nel frattempo, lo spietato individuo è costretto a esaminare la propria coscienza, e diventa chiaro che l’appartamento abbandonato nasconde oscuri segreti che i nuovi inquilini devono affrontare.

Spettacolo in ungherese con sopratitoli in italiano e inglese

Prezzi da CHF 25.--

 

Crediti

regia
Kornél Mundruczó /Proton Theatre

scritto da
Kata Wéber

interpreti
Lili Monori, Roland Rába, Annamária Láng, Zsombor Jéger, Dáriusz Kozma

scene
Márton Ágh

costumi
Márton Ágh, Melinda Domán

luci
András Éltető

drammaturgia
Soma Boronkay

musica
Asher Goldschmidt

assistente alla regia
Anna Fehér

produttore
Dóra Büki

produzione
Wiener Festwochen, Vienna, Austria; Theater Oberhausen, Germany; La Rose des Vents, Lille, France; Maillon, Théâtre de Strasbourg / Scène européenne, France; Trafó House of Contemporary Arts, Budapest, Hungary; HAU Hebbel am Ufer, Berlin, Germany; HELLERAU - European Center for the Arts, Dresden, Germany; Wiesbaden Biennale, Germany

 

Presentato nell’ambito del

  • home
  • seguici su Facebook
  • seguici su Instagram
  • seguici su Vimeo
email facebook twitter google+ linkedin pinterest